Home » News
L’acqua può ‘nutrire’ un brand?
Foto testo
SIMAM Spa: l'acqua può nutrire un brand

Nelle attività industriali l’acqua gioca ruoli molteplici: è un fluido di processo che limita la produzione e il consumo di olio, gas e prodotti. E’ un by-product o un rifiuto. L’acqua è un input produttivo strategico, sempre meno disponibile, quindi è una risorsa/valore che ‘impacts a company’s brand’.

 

Simam, specialista internazionale in studi e ingegneria ambientale, costruzione impianti, gestione e intermediazione di rifiuti, ricerca e sviluppo tecnologico, ha nel trattamento acque uno dei suoi campi di eccellenza.

 

Quale partner tecnologico e operativo, Simam implementa strumenti operativi che consentono di realizzare l’ottimizzazione e il controllo del ciclo dell’acqua negli impianti che la trattano, migliorando operatività, costi e water reuse.

 

Fra gli strumenti vi sono l’analisi del processo e dell’approccio impiantistico, l’utilizzo dell’approccio IPCC (Integrated Pollution Prevention Control) e dei BREF (BAT reference document) specifici per ogni ciclo produttivo, la verifica e validazione dei dati esistenti, l’esecuzione di eventuali campagne di monitoraggio integrative a quelle di routine, la definizione di procedure operative chiare.

 

indietro

Pagina caricata in: 0.035 secondi
Powered by Simplit CMS