Home » Servizi » Bonifiche » Ingegneria Ambientale » Rimozione e smaltimento rifiuti discariche ex-Anic

Ingegneria ambientale per rimozione e smaltimento rifiuti discariche ex-Anic

     
Località   Committente
     

Stabilimento Petrolchimico Multisocietario

di Brindisi - Brindisi

  Syndial Spa
     
     
     
Descrizione    
     

Redazione del Progetto Esecutivo di bonifica della discarica per rifiuti industriali ex-Anic, mediante rimozione dei rifiuti.

 

Uno screening delle possibili tecniche di bonifica/messa in sicurezza ha permesso di definire l’ipotesi di rimozione integrale dei rifiuti contenuti nelle vasche come la più vantaggiosa in termini di rapporto costi/benefici e di minor impatto ambientale.

 

Vantaggi dell’intervento in progetto:

 

  • Bonifica/dismissione degli impianti e ripristino finale con recupero dell’area
  • Efficacia ambientale pari a quasi il 100 % (rimozione integrale di possibili fonti di contaminazione primaria)
  • Nessuna gestione post-operam e nessun monitoraggio nel lungo periodo.
     
     
     
Trenitalia
     
     
     
 Dettaglio attività    
     

 

La discarica era costituita da n. 2 vasche per rifiuti industriali, così classificate sulla base della normativa allora in vigore (Delibera Interministeriale del 27/07/1984):

 

 

 

  • Vasca V1 (ex cat. II C)
  • Vasca V2 (ex cat. II B)

 

 

 

Capacità totale di stoccaggio: ~ 11.000 m3 di rifiuti industriali pericolosi e non pericolosi.

 

 

 

L’attività di progettazione è stata preceduta da campagne di indagine e rilievi in campo:

 

  • Carotaggi ed esecuzione di scavi esplorativi all’interno del corpo rifiuti con campionamento degli stessi
  • Caratterizzazione/classificazione delle diverse tipologie di rifiuto rinvenute
  • Rilievo topografico dell’area di intervento

 

 

 

Contenuti generali della progettazione esecutiva:

 

  

  • Modalità esecutive di rimozione riifuti
  • Gestione rifiuti e sistemi di recupero percolati
  • Monitoraggi ambientali in fase esecutiva
  • Demolizione parziale delle strutture esistenti (arginature)
  • Fattibilità copertura finale vasche.
     
     
     
     

Pagina caricata in: 0.081 secondi
Powered by Simplit CMS